Single Shot

Still close for now!

Siamo sgabelli rivoltati sul bancone della vita.  Spazio di legni odorosi, boccali vuoti di festa con la speranza appesa alla luce di un neon. Potremmo essere noi.

Fotografia by Marco Borghesi | Parole by- Jaennemodi

Standard
Processed With Darkroom
Single Shot

Fresh Delivery

Immagine
Single Shot

Upside World

Immagine
Single Shot

Somewhere in London

Immagine
Latest

#10 Are we really moving forward?

Two different sides of the medal.
I
n the past six years, I walked up and down in London taking pictures to everything that captured my attention. Things that were telling me stories that I could write about. In the city you can’t get away without anything to say, to frame, to look, and what you see the most, are beautiful buildings, gardens, local supermarket getting ready for the early opening. Life is fast in the city but what about outside the city?
I took the chance to have a look when I had to go to Epsom to vote for the European Election and I ended up a nice tiny beautiful village a couple of miles from the town. What a diamond of a place but while I was walking I started to look around and I notice many closed shops, abandoned to their destiny of oblivion. Those shops are probably thinking what the hell is happening here. Am I going to reopen one day? I’m not going to criticise, I’m not going to start a protest because is not my duty but I would love to let you think about if are we moving forward! Hope you’ll enjoy the pictures.

Una moneta due facce..
N
egli ultimi sei anni ho camminato in lungo ed in largo per le via di Londra scattando fotografie a cose e situazioni che potessi raccontare poi nelle mie storie. Come ho raccontato più di una volta non ti puoi annoiare. Non te ne vai mai via senza fotografie. Puoi trovare ogni cosa, bellissimi grattacieli, giardini e anche la vita che lentamente riprende da dove si era fermata la sera precedente. Nella città la vita corre veloce e frenetica ma mi sono chiesto spesso se fuori dalla città é uguale. In occasione delle elezioni europee ho colto la palla al balzo e a qualche chilometro ho trovato un piccolo paesino. Una meraviglia, ma mentre mi continuavo a camminare per le varie vie, guardandomi attorno ho incominciato a notare un sacco di negozi abbandonati al loro destino. Quei negozi si staranno chiedendo che cosa sta accadendo in paese, se mai riapriranno. Non voglio fare critiche perché non é il mio lavoro, però allo stesso tempo mi piacerebbe sapere se anche voi come me pensate se davvero stiamo andando avanti. Spero vi godiate le foto.

Continue reading

Standard
Stories

#9 Do I have a destination?

Memories from May.
I
’m walking here and there, sometimes without a specific route but eager to find anything that is worth it to be shoot. Is not always easy to get something out from the morning and some good street photography. A really good one. Sometimes frustration left me out in the cold and step by step I’m realising that I’m not getting anything that satisfies my needs of photography. But then here we are and when you are reviewing those photos you change your mind and you find a few that are worth it to be shared. So, some memory from last May street photography shooting.

Memorie di Maggio..
O
gni tanto mi capita di camminare senza una direzione precisa ma nonostante questo con la voglia e la necessità di catturare una buona foto. Non é semplice facile di trarre qualcosa di buono da queste mattine. Qualcosa di davvero buono. La frustrazione ti lascia senza niente in mano, senza soddisfazioni e passo dopo passo incominci a realizzare che la giornata finirà senza soddisfazioni. Ma invece mentre riguardi e sistemi gli scatti quando meno te lo aspetti ecco ti rendi conto che qualcosa da condividere c’é. Quindi eccovi alcune delle foto dalle mie memorie di Maggio.

Continue reading

Standard
Processed With Darkroom
Single Shot

Lines

Immagine
Processed With Darkroom
Single Shot

Lights and Shadows

Immagine
Stories

#8 February memories

London in February.
L
ast winter has been really good for my photography and my blog. Every weekend has been pretty sunny enough to go out and walk again and again through London. I didn’t have any specific project in mind so I just walk around thanking picture to anything I thought would deserve to be framed or at least to anything that got my attention. From sunrise as background from the Tower Bridge framing a wonderful postcard, having fun trying to capture a crazy plastic bag running in the wind of the City, to window shops and more and more. As per my latest blog post, January memories, I won’t stress you out with too many words. Please enjoy the new post and as always don’t forget you can subscribe to my website and be the first to know when the next story is online.

Londra a febbraio..
L’
inverno appena passato é stato ricco di spunti e fotografie per il mio blog. Ogni fine settimana é stato praticamente soleggiato da potermi permettere di uscire come solito al sabato mattina alle prime luci dell’alba e camminare e camminare tra le vie di Londra. Non avendo un vero é proprio progetto su cui focalizzarmi ho fotografato qualsiasi cosa attirasse la mia attenzione o che comunque pensavo meritasse una foto. Dall’alba a fare da tramonto al Tower Bridge come una meravigliosa cartolina, perdermi come un pazzo a cercare di catturare un sacchetto che danzava nel vento nel cuore della City, fino a fotografare le vetrine dei negozi e tanto altro. Per questo anche questa volta come per il mio ultimo post di memorie di Gennaio non vi riempio troppo di parole ma vi lascio alle fotografie. Spero anche queste memorie siano di vostro gradimento e non dimenticate che potete iscrivervi al blog per essere sempre i primi a conoscere le prossime storie.

Continue reading

Standard
Single Shot

Who’s Next

Immagine