Stories

#5 From the City to Stansted.

A different Journey.
I
’ve been quite absent from the blog and my stories and I missed look back at my unpublished pictures from my last few months and now, few days before Easter, I’m going to publish photos I took at Christmas time. They come from a different time I’m used to be in London as I was travelling back to Italy and so, on Saturday just before the days of celebration, I decided to take some extra time to get at the airport and walk in the early afternoon from London Bridge to Liverpool Streets stations. I’m not used having people around me when I’m shooting but it’s been really fun trying to think in advance how I could get some of them in it. With these long days and with more light throughout the afternoon, I might change my routine and to be completely honest sunrise it’s really early now! So please sit back and relax, enjoy the photos and let me know what do you think! Looking forward to hearing from you guys.

Un tragitto diverso tanto per cambiare..
É
un pò di tempo che per diversi motivi sono stato distante dal mio blog e mi é mancato non poter guardare, selezionare e scrivere storie delle mie foto non ancora pubblicate, e così a qualche giorno dalla Pasqua andiamo indietro fino al Natale dello scorso anno. Di rientro in Italia per le vacanze natalizie, decido di fare un giro nel primo pomeriggio in un momento della giornata a cui non sono abituato, partendo da London Bridge fino ad arrivare a Liverpool Street. Avere persone attorno a me mentre fotografo é abbastanza inusuale per le mie abitudini ma devo ammettere che é stato anche interessante cercare di pensare in anticipo come usarle a mio piacimento. Le ore di luce sono aumentate ora e quindi mi divertirò a cambiare per un pò la mia routine fotografica alla scoperta della città in situazione diverse dal solito. Ora sedetevi e rilassatevi guardando le prossime fotografia e fatemi sapere cosa ne pensate. Vi aspetto!

Continue reading

Standard
Stories

#4 Always London

It’s always different.
L
ondon is so big that doesn’t matter how many times you walk through streets. You’ll notice and discover details you missed or didn’t notice last time you visited. Different lights, different hours, different people, the magic happen again and a whole new world is opening to your eyes. It doesn’t matter if you been in Zone 1 two weeks before. Everything around you change. A window you didn’t spot before, a subway you didn’t walk through, a different corner you can frame in a another way and creativity is knocking to your thought with a completely different perception. A different story to tell every time. Sometimes is just pictures, sometimes is a whole stories of people in the early hours of the city. I’ll never get bored of London.

É sempre differente..
L
ondra é cosi vasta che non importa quante volte percorri le sue vie. Ogni volta noti e scopri dettagli che la volta precedente non avevi notato. Una luce diversa, orari differenti, diverse persone e allora la magia si accade ancora. Un nuovo mondo si apre di fronte a te. Non importa se hai appena visitato Zona 1 solo due settimane prima, ogni cosa cambia. Una finestra che non avevi notato, un sottopasso che non avevi attraversato. Angoli differenti che puoi imprimere in una nuova fotografia, in una differente immagine ed é cosí che la creatività bussa alla tua porta. Una differente storia da raccontare ogni volta. A volte può essere solo una foto. A volte nuove storie di persone. Ad ogni ora. Non ti puoi annoiare.

Continue reading

Standard